Civita Castellana

 Il portale del distretto ceramico

 

                      Home   -   Chi Siamo   -   Login negozi   -  Contattaci 

Forte San Gallo

Voluto da Papa Alessandro VII, come roccaforte a difesa dello stato pontificio, venne edificato ad opera di Antonio da San Gallo il Vecchio.

I lavori iniziarono nel 1494 e terminarono nel 1503.

La fortezza costruita in pianta ottagonale sorge sull'area della vecchia rocca medievale di Civita Castellana.

La tecnica di costruzione, innovativa per il periodo è stata realizzata con blocchi tufacei angolati rispetto al piano di campagna, in modo da attutire i colpi dell'artiglieria nemica che venivano sferrati sulle mura.

Nel 1504 la fortezza fu potenziata con la costruzione del mastio ottagonale che aumentata la visibilità sul territorio circostante, fu completato anche il porticato e la "Rotonda" l'originario corpo di guardia.

Nel 1870 con la costituzione del Regno D'Italia, venne trasformata in casa di reclusione.

Nel 1977, la fortezza ristrutturata nel suo antico splendore è diventata sede di uno dei più importanti musei archeologici dell'Agro Falisco.

 

Il contenuto del sito Civita-Castellana.com è copyright e-media snc p.iva 01883190561  E' vietata la riproduzione anche parziale.